Azienda

Il ritorno alla tradizione abruzzese

vista del borgo di Calascio
Principe di Calascio è un'azienda abruzzese specializzata nella produzione e nel commercio di birre e distillati di alta qualità.
I suoi prodotti vengono proposti e distribuiti a una clientela selezionata che comprende i ristoranti più prestigiosi e le più esclusive enoteche abruzzesi, italiane ed estere.
Principe di Calascio produce raffinatissimi distillati, grappe e birre artigianali con lievitazione in bottiglia, prodotti che sintetizzano i sapori e i profumi dell'antica terra d'Abruzzo, confezionati con amorevole cura seguendo i principi artigianali di una volta.

Il castello di Rocca Calascio, L'Aquila

vista del castello di Calascio
La fondazione di Rocca Calascio, uno dei fortilizi più alti d'Italia (1460 mt. di altezza), che domina la valle del Tirino e la piana di Navelli, risale all’anno Mille. La struttura originaria aveva la funzione di torre d’avvistamento, ed era proprietà di Leonello Acclozamora, della baronia di Carapelle. Alla fine del XV secolo venne concessa da re Ferdinando ad Antonio Todeschini della famiglia Piccolomini. In questo periodo ai suoi piedi si sviluppò un piccolo borgo. Nel 1579 la famiglia Medici acquistò la rocca per estendere i propri possedimenti e sfruttare il commercio della lana.
Nel 1703 un violento terremoto costrinse gli abitanti ad abbandonare l’area più alta del borgo, e molti si trasferirono nel vicino paese di Calascio. Nel 1753 il territorio di Rocca Calascio passò al re di Napoli, Carlo III di Borbone, dando inizio a un lento declino: nel 1830 nel borgo c’erano solo 121 abitanti; nel 1911, solo 67. Nel 1957 la maggior parte degli abitanti abbandonarono il borgo, e alla fine del Novecento anche le ultime famiglie se ne andarono, lasciando la rocca disabitata.
Sull’onda del successo derivato dall’ambientazione di alcuni film (Lady Hawke, Il viaggio della sposa, The American, La Piovra, Il nome della rosa), alcune abitazioni vennero recuperate e altre convertite a strutture ricettive. Il castello ha subito un importante operazione di restauro e consolidamento, ed è oggi una delle principali attrazioni turistiche della zona.
Chiama il 3311628726 per ordinazioni ed informazioni
Scopri i nostri distillati, scrivi alla mail info@principedicalascio.it
Share by: